Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente.

Giornata Mondiale del Rifugiato - Open Day allo SPRAR Roma Città Aperta

Roma, 16 giugno 2017 - Open Day in occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato 2017 presso lo SPRAR "Roma Città Aperta". Un centro di accoglienza per venti uomini singoli situato in una bella struttura, immersa nel verde, a due passi dall'ippodromo delle Capannelle.

Da tre anni il Consiglio Italiano per i Rifugiati (CIR) e il Centro Italiano di Solidarietà - Don Mario Picchi (Ce.I.S.) portano avanti congiuntamente questa bella esperienza di accoglienza. Il prossimo 20 giugno vogliamo festeggiarlo con la città e con il quartiere la Giornata Mondiale del Rifugiato.

"A Porte Aperte", la sollecitazione che ci è arrivata dal Servizio Centrale e dall'ACNUR, per noi significa organizzare un evento che sia una sorta di osmosi fra i due mondi di chi fugge e di chi accoglie. Aprire il centro al territorio ospitando associazioni di quartiere, una classe di liceo, un film significativo, cibo che ci accomuna, musica senza frontiere... ma anche portare i ragazzi fuori nel quartiere, per conoscerlo e sentirsene parte.

Un'occasione di reciproco scambio, ma anche per vedere da vicino cosa significa accogliere.

Vi aspettiamo in Via Appia Nuova, 1251 (Capannelle) a partire dalle ore 17:00. È gradita la conferma.

Per info e contatti: tel. 06.7180018 - cell. 360.1021879 - e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per il programma completo, clicca qui

Seguici anche su
FB twitter youtube